menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Capri, sommeliers ed esperti discutono di vino, salute e sicurezza sulle strade

Capri - In programma presso il Centro Congressi (Vico Sella Orta, 3) di Capri, il prossimo sabato 17 ottobre, alle ore 10,30, il convegno dal titolo "Vino e salute - Vino è salute - Vino? Salute!". L'incontro, promosso dall'Associazione Italiana...

In programma presso il Centro Congressi (Vico Sella Orta, 3) di Capri, il prossimo sabato 17 ottobre, alle ore 10,30, il convegno dal titolo "Vino e salute - Vino è salute - Vino? Salute!". L'incontro, promosso dall'Associazione Italiana Sommeliers nazionale e campana con il patrocinio del Comune di Capri, si propone di prendere in esame l'aspetto salutistico, benefico e ludico del vino, con un'attenzione agli effetti, sui comportamenti di consumo degli italiani, derivanti dalle restrizioni imposte dall'entrata in vigore del nuovo Codice della Strada.
Il confronto tra Sommellerie nazionale Ais e esperti di varie discipline e rappresentanti delle Forze dell'Ordine, sarà moderato dal giornalista de Il Mattino Luciano Pignataro.

Terenzio Medri, presidente Nazionale dell'Associazione Italiana Sommeliers, concluderà il lavori con la presentazione di un progetto formativo dell'Associazione - che riunisce oltre 31000 iscritti e 4 milioni circa di sommelier diplomati in tutta Italia - rivolto agli allievi delle scuole superiori.
L'iniziativa si conclude nel pomeriggio al Capri Palace, Cinque Stelle Lusso di Anacapri, dove Nicoletta Gargiulo, 1° Sommelier Campania e d'Italia 2007; Angelo Di Costanzo 1° Sommelier Campania 2008 e Salvatore Correale 1° Sommelier Campania 2009 condurranno Laboratorio degustazione, su prenotazione, con i "Vini delle Piccole isole": Ponza, Ischia, Capri e Pantelleria.Per informazioni e prenotazioni contattare la Segreteria dell'Ais Campania al numero 0823345188.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento