menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Proiezione 'Una montagna di balle'

Torre del Greco - Giovedì 01 Ottobre 09presso il Multisala Corallo Viale Villa Comunale, 13 - Torre del Greco (Na) unica proiezione ore 20:30 Ingresso libero fino ad esaurimento postiuna montagna di balledocumentario, digitale, colore, 2009, 60...

Giovedì 01 Ottobre 09presso il Multisala Corallo Viale Villa Comunale, 13 - Torre del Greco (Na) unica proiezione ore 20:30 Ingresso libero fino ad esaurimento postiuna montagna di balledocumentario, digitale, colore, 2009, 60 min.una produzione di insu^tvregia di Nicola Angrisanoda un'idea di Sabina Laddaga, Maurizio Braucci e Nicola Angrisanocon la voce narrante di Ascanio Celestinicon le musiche di Marco Messina
Dal 2003 al 2009, un gruppo di videomakers, ha documentato la cosiddetta "emergenza rifiuti Campana" per svelarne gli ingranaggi, individuare responsabilità e attori di quindici anni di "gestione straordinaria". Uno spettacolo costato miliardi di euro e decine di processi in corso. Ma dove finiscono i rifiuti campani? Quali sono le ferite di una terra bruciata e i danni alla salute di milioni di persone? Il più grande disastro ecologico dell'Europa occidentale raccontato dalle voci delle comunità in lotta per difendere il proprio futuro: L'assalto ai fondi pubblici, le zone d'ombra della democrazia, il boicottaggio della "differenziata", le collusioni con le ecomafie e le proposte di chi si interroga seriamente sulle alternative. E se "vivere in emergenza" fosse solo una strategia per accumulare profitti!?

Interverranno:
Nicola Angrisano - regista

Ing. Bruno Orrico - ex consulente commissariato ai rifiuti fino al 2001
Prof Angelo Genovese - responsabile WWF

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento