menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Presentazione di Quattro anni alla sala Pertini

Frattaminore - Venerdì 18 settembre 2009, alle ore 18:00 presso la scuola media statale "N. Atellano" di Frattaminore, verrà presentato il nuovo libro di Enrico Crispino."Quattro anni alla sala Pertini", questo il titolo del testo dell'ex sindaco...

Venerdì 18 settembre 2009, alle ore 18:00 presso la scuola media statale "N. Atellano" di Frattaminore, verrà presentato il nuovo libro di Enrico Crispino.
"Quattro anni alla sala Pertini", questo il titolo del testo dell'ex sindaco Crispino, eletto nel giugno del 1994.
"Ho scritto questo libro perché sentivo il bisogno di illustrare ai concittadini la mia attività nella veste di amministratore", ha detto l'ex sindaco di Frattaminore, Enrico Crispino aggiungendo che "la stesura di questo testo è un atto dovuto, un debito che andava onorato".
"Questo, ha aggiunto Crispino, è un testo dove gli stessi abitanti di Frattaminore, troveranno un pezzetto della loro storia".
Oltre all'autore del libro, Enrico Crispino, saranno presenti,il giornalista, Raffaele Lupoli, l'ordinario di filosofia del diritto e della politica, Giuseppe Limone, e alcuni esponenti delle amministrazioni locali.
La presentazione sarà moderata dal giornalista de "Il Mattino", Pietro Treccagnoli.
Nel testo, Enrico Crispino passa al setaccio quattro anni della storia di Frattaminore (1994-1998) e ne traccia un bilancio, tutto sommato positivo.
Particolare anche il sottotitolo del testo, "diario postumo di un sindaco improbabile". Sottotitolo che non vuole significare che il testo di Crispino sia un manuale del perfetto sindaco, ma è un libro di lettura amena.

Il racconto di questa esperienza è condotto, in linea di massima, alla maniera giornalistica. Si tratta di cronaca vera. Non vi sono invenzioni, non vengono formulate ipotesi, non si danno giudizi. Questi ultimi si attendono dai lettori coinvolti o meno nella vicenda trattata.
Insomma, con questo testi Enrico Crispino si sente in dovere di dimostrare che egli non ha pensato di fare, ma ha fatto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Scooter contro auto, muore ragazzo di 17 anni

  • Cronaca

    Arrestato il consigliere comunale Danilo D'Angelo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento