menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20090820063325_Caiazzo2

20090820063325_Caiazzo2

Paolo Caiazzo ospite di Giffoni Teatro

Giffoni Valle Piana - Una piacevole parentesi di pura comicità napoletana attende il pubblico della XII edizione di Giffoni Teatro, l'evento promosso dall'Associazione omonima, presieduta da Mimma Cafaro, ed organizzato con il patrocinio di...

Una piacevole parentesi di pura comicità napoletana attende il pubblico della XII edizione di Giffoni Teatro, l'evento promosso dall'Associazione omonima, presieduta da Mimma Cafaro, ed organizzato con il patrocinio di Regione Campania, Provincia di Salerno, Comune di Giffoni Valle Piana, Comunità Montana Monti Picentini, Camera di Commercio ed Ente Provinciale per il Turismo di Salerno. Dopo averlo applaudito nell'edizione estiva del 2006 nelle esilaranti vesti di Tonino Cardamone e l'anno scorso per la stagione invernale di Giffoni Teatro con "Il Mistero Fatto in Casa", Paolo Caiazzo torna a far ridere la platea dei Picentini secondo il suo stile. Domani, giovedì 20 agosto, il comico napoletano salirà sul palco del Giardino degli Aranci nelle vesti di autore e protagonista della sua ultima commedia "Non mi dire te l'ho detto".

LO SPETTACOLO La commedia in due atti racconta la storia di due amici con due caratteri diametralmente opposti ed ingarbugliati in un intreccio di tradimenti ed equivoci. Da una parte un serio dottore impegnato a collezionare storie extraconiugali (Pietro Pignatelli), dall'altra un programmatore informatico introverso e poco esperto di donne (Paolo Caiazzo). Quest'ultimo, grazie ad un famoso social network, riesce ad agganciare su internet una misteriosa donna, conquista un appuntamento al buio e ottiene in prestito dall'amico la casa che utilizzerà come alcova. In realtà entrambi sono all'oscuro del fatto che dietro la donna del mistero (Maria Mazza) si nasconde proprio la moglie del padrone di casa. A complicare la situazione le pratiche di adozione di un bambino per la coppia, le visite di un assistente sociale (Rosaria Russo) ed un eclettico ispettore dell'ufficio immigrazioni (Francesco Mastandrea). Ciliegina sulla torta anche l'ingresso di un amante del dottore (Ada de Rosa). Un testo dunque ricco di situazioni sinonimo di una comicità giovane, intelligente, che Caiazzo ha inteso evidenziare suggerendo agli attori un'interpretazione mai "statica", ma ricca di continue evoluzioni. La regia è di Guglielmo Marino.

INCONTRI AL CAFFÈ Paolo Caiazzo e i protagonisti della commedia presenzieranno anche l' "Incontro al Caffè", il simpatico momento di conversazione e di confronto nella Piazza Umberto I di Giffoni Valle Piana che precede le rappresentazioni dei "big" di Giffoni Teatro.

INFO UTILI Lo spettacolo andrà in scena al Giardino degli Aranci alle ore 21.30. Il costo del singolo biglietto è di 18 euro (prevendita esclusa). Per informazioni, prenotazioni e prevendita: Associazione Giffoni Teatro - tel. 339 4611502 - www.giffoniteatro.it. Informagiovani Giffoni Valle Piana - tel. 089 866 760, biglietteria www. go2.it, Botteghino del Teatro nei giorni di spettacolo ore 19.00 - 21,30.


IL PROSSIMO APPUNTAMENTO Il cartellone della rassegna proseguirà domani, venerdì 21 agosto con il terz'ultimo appuntamento di "Voci e Suoni nel Chiostro" ed il concerto per pianoforte e violoncello di Fabrizio Marotta e Francesco D'Arcangelo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento