rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cultura Villa Literno

Inaugurata la statua di Garibaldi

Villa Literno - Mattinata intensa a Villa Literno. Dopo il Consiglio Comunale sull'usura, con la presentazione del Camper della Legalità, da piazza Marconi è partito un corteo verso piazza Garibaldi, guidato dal gruppo bandistico di Ailano. Subito...

Mattinata intensa a Villa Literno. Dopo il Consiglio Comunale sull'usura, con la presentazione del Camper della Legalità, da piazza Marconi è partito un corteo verso piazza Garibaldi, guidato dal gruppo bandistico di Ailano. Subito dopo c'erano i bambini delle scuole locali, gli istituti comprensivi "Don Lorenzo Milani" e "Leonardo da Vinci", con i relativi dirigenti Pasquale di Pasqua e Angelina Sagliocchi.
Il Sindaco Nicola Tamburrino era scortato da Don Luigi Merola, che ha gentilmente accettato di partecipare anche all'inaugurazione della piazza dopo aver discusso di legalità. Con loro, i massimi rappresentanti dei Carabinieri sul territorio: i comandanti della compagnia di Casal di Principe, Andrea Corinaldesi, e di Villa Literno, Giovanni Russo. Fra le autorità militari, anche il Maggiore Fabrizio Tirino, del Nono stormo dell'aeronautica militare di Grazzanise. Presenti inoltre il Prefetto Walter Crudo, già Commissario del Comune di Villa Literno; Luigi Palmieri, Viceprefetto di Caserta; Nicola Golia, Vicepresidente della Provincia di Caserta; il Consigliere provinciale Francesco Zaccariello. Armando Marinelli, rappresentante dell'omonima fonderia che ha realizzato la statua, ha illustrato le caratteristiche del monumento, ricordando che la tecnica usata è la stessa con la quale furono fatti i famosi bronzi di Riace. Ha inoltre sottolineato che la statua di Garibaldi posta a Villa Literno è l'unica realizzata in Italia nel 2011, anno in cui si festeggia il 150esimo compleanno dell'unità d'Italia. Il Presidente del Consiglio Comunale Antonio Ciliento ha poi illustrato le motivazioni che hanno portato alla scelta. Insieme alla statua di Garibaldi, è stata scoperta la targa di via Dei Mille, denominazione che da oggi in poi sostituirà via Aversa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurata la statua di Garibaldi

CasertaNews è in caricamento