menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
164228_MARIO_PORFITO

164228_MARIO_PORFITO

'Luogo della Lingua Festival', arrivano Scarpati, Porfito e Vitrone

Capua - Musica e scrittura ancora una volta protagoniste al 'Capua il Luogo della Lingua Festival'. Venerdì 30 maggio il ricco calendario di eventi si aprirà alle ore 18 all'ex Libris-Palazzo Lanza con la presentazione della rivista annuale...

Musica e scrittura ancora una volta protagoniste al 'Capua il Luogo della Lingua Festival'. Venerdì 30 maggio il ricco calendario di eventi si aprirà alle ore 18 all'ex Libris-Palazzo Lanza con la presentazione della rivista annuale 'Quaderni Proustiani'. Interverranno il console generale di Francia a Napoli e Direttore dell' Institut Français de Naples Le Grenoble, Christian Thimonier, il segretario generale dell'associazione internazionale 'Amici di Marcel Proust', Gennaro Oliviero, il sindaco di Capua, Carmine Antropoli e l'assessore comunale alla cultura, Jolanda Capriglione. Alle ore 21 riflettori accesi sull'attore Giulio Scarpati che sarà a Capua in veste di autore per presentare il suo primo libro, dal titolo 'Ti ricordi la Casa Rossa? Lettera a mia madre'. Un'opera emozionante e commovente in cui Scarpati 'riracconta' alla mamma, affetta dal morbo di Alzheimer, la storia della sua famiglia. Un vero e proprio memoir per 'fissare'i ricordi e riscoprire le proprie origini. A intervistare Giulio Scarpati, l'attore Mario Porfito, volto noto del teatro e della tv, con il quale ha condiviso, nel 2010, il set della serie 'Un medico in famiglia'. Gran finale alle 22.30 con 'Piccole partenze', il concerto-spettacolo di Gennaro Vitrone, artista raffinato, fresco vincitore del Premio Olmo per la cultura attribuito alle eccellenze campane e autore di ben quattro album. Al suo fianco Gianpiero Cunto e Dario Crocetta (chitarre), Roberto Caccavale (basso) e Mimì Ciaramella (batteria). Tanti i nomi che si alterneranno sul palco di Palazzo Lanza fino al primo giugno, tra questi: Giorgia Wurth, Massimo Bonetti, Marco D'Amore, Dario Sansone (voce dei Foya, candidato ai David di Donatello e ai Nastri d'Argento per la colonna sonora del film 'L'arte della felicità' di Alessandro Rak), gli scrittori candidati al Premio Strega Francesco Piccolo, Antonella Cilento, Paolo Piccirillo, Elisa Ruotolo e tanti altri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento