Cultura

Miguel Zenon al Quisisana Jazz

Castellammare di Stabia - Ritornano i grandi appuntamenti con il jazz. Sul palco delle Antiche Terme di Stabia, nell'ambito del "Quisisana Jazz Events", oggi 17 luglio, alle 21,30, salirà Miguel Zenon con la sua band. Dopo lo straordinario...

085419_MiguelZenon

Ritornano i grandi appuntamenti con il jazz. Sul palco delle Antiche Terme di Stabia, nell'ambito del "Quisisana Jazz Events", oggi 17 luglio, alle 21,30, salirà Miguel Zenon con la sua band. Dopo lo straordinario successo della serata che ha visto protagonista John Scofield, la rassegna, organizzata dalle associazioni Oasis Onlus, Tea&m, Iezzo global management insieme al Comune di Castellammare di Stabia, continua con un altro prestigioso nome del panorama jazzistico internazionale. Ampiamente considerato come uno dei sassofonisti più innovativi e influenti della sua generazione, Miguel Zenon propone una musica che rappresenta una raffinata miscela fra ritmi latino-americani, folkloristici e Jazz. L'artista in poco tempo si è affermato come compositore, leader, educatore e apostolo del Jazz. La sua ultima registrazione, Alma Adentro, è un tributo a The Songbook portoricana ed è stata scelta come migliore registrazione di Jazz del 2011 da iTunes e NPR. Nato e cresciuto a San Juan, Puerto Rico, Zenon ha studiato sassofono classico presso la Libre Escuela de Musica prima di ricevere un diploma di laurea in Studi sul Jazz al Berklee College of Music, e un master in Performance Jazz alla Manhattan School of Music. Nel corso della sua carriera ha diviso il suo tempo equamente tra collaborazioni con grandi maestri del jazz e con giovani innovatori della musica. L'elenco dei musicisti con cui Zenon è stato in tournée include: Charlie Haden, David Sánchez, The Village Vanguard Orchestra, Guillermo Klein y los Guachos, The Mingus Big Band, Bobby Hutcherson e Steve Coleman. Ha inoltre partecipato a progetti di recente con Adam Cruz, Antonio Sánchez, Jason Linder, Miles Okazaki, Kenny Werner, David Gilmore e Aaron Goldberg. Il suo Cd di debutto si chiama Looking Forward; a questo hanno fatto seguito numerosi altri lavori tra cui Jibaro, Awake, Esta Plena. Nel 2003, è stato scelto dal Centro Kennedy per insegnare ed esibirsi in Africa occidentale come parte del programma di Jazz Ambassador. Da allora, ha tenuto centinaia di conferenze, corsi di perfezionamento e ha insegnato in tutto il mondo. Nel 2008 è stato selezionato per ricevere il prestigioso e ambito MacArthur Fellowship, più comunemente conosciuto come Genius Grant.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miguel Zenon al Quisisana Jazz

CasertaNews è in caricamento