menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
074737_osservatorio

074737_osservatorio

Strada intitolata ad una donna vittima di femminicidio

Caserta - Una strada intitolata ad una donna vittima di femminicidio: arriva la proposta dell'Osservatorio contro la violenza sulle donne. E' questa una delle iniziative messe in campo dal neo costituito osservatorio comunale, insediatosi nel...

Una strada intitolata ad una donna vittima di femminicidio: arriva la proposta dell'Osservatorio contro la violenza sulle donne. E' questa una delle iniziative messe in campo dal neo costituito osservatorio comunale, insediatosi nel pomeriggio di oggi presso la presidenza del consiglio comunale. Ai lavori, indetti e presieduti dal presidente Gianfausto Iarrobino, hanno partecipato i sottoscrittori del protocollo di intesa su cui poggia l'istituendo osservatorio che si occuperà di monitorare il fenomeno delle violenza contro le donne, servendosi di una piattaforma costituita grazie al contributo di tutti i componenti. Erano presenti il dottor Pio Russo, capo della divisione Anticrimine della Questura di Caserta; Adele Vairo, preside dell'istituto Manzoni; Rosaria Calabrese, presidente del Cug azienda ospedaliera di Caserta; Francesca Sapone, consigliera di Parità della Provincia di Caserta; Maria Antonietta Molorolo, responsabile sportello Stalking Asl di Caserta; Rossella Calabritto, presidente commissione Pari Opportunità della Provincia; Vanda Covre, presidente associazione Spazio Donna; Drusilia De Nicola, associazione Spazio Donna; Angelica Pizzuti, rappresentante Ugl; Ermelinda Iannone, presidente Associazione Save the Children. Assente giustificata, la segretaria generale della Cgil, Camilla Bernabei, che ha fatto comunque giungere il proprio rinnovato supporto all'osservatorio. Il primo cittadino, Pio Del Gaudio, ha portato i propri saluti all'assemblea dei componenti confermando il pieno sostegno a questa nuova realtà tra delle poche presenti in Campania. L'Osservatorio è già partito premendo sull'acceleratore: tante le iniziative già messe in cantiere, tra cui la proposta di intitolare una strada di Caserta in memoria di una donna vittima di femminicidio in occasione dell'8 marzo. Proposta sposata in pieno dal sindaco Del Gaudio che farà propria in occasione della prossima conferenza dei capigruppo per l'approdo in consiglio comunale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

  • Cronaca

    Incendio distrugge deposito di autoricambi | FOTO

  • Cronaca

    Vandali in azione: rigate coi chiodi auto parcheggiate

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento