Cultura

'Bando di Concorso 'Medity Innovation 2014' per Scuole ed Universita'

Caserta - Continuano i preparativi di Medity Expò 2014.L'Expò è l'Evento del Centro Sud Italia dell' INTEGRAZIONE oltre la SICUREZZA diSecurity - Building Automation- Safety –Energy – Electricity/Electronics.Prossima scadenza temporale, nelle...

073705_Antonio_Razzano_Presidente_Medity

Continuano i preparativi di Medity Expò 2014.L'Expò è l'Evento del Centro Sud Italia dell' INTEGRAZIONE oltre la SICUREZZA diSecurity - Building Automation- Safety -Energy - Electricity/Electronics.Prossima scadenza temporale, nelle attività propedeutiche alla manifestazione che sisvolgerà dal 15 al 17 maggio 2014 presso il Polo Fieristico A1Expò di Pastorano (CE) è ilBando di Concorso "Medity Innovation 2014".Scuole ed Università di tutta Italia, infatti, hanno tempo fino al 24 febbraio 2014 percomunicare la partecipazione al Bando di Concorso Nazionale "Medity Innovation 2014",made in Caserta.
Il Bando di Concorso rientra tra le iniziative di "MEDITY è ? Formazione /Scuola" rivolto almondo della Formazione, Scuola ed Università e Enti di Formazione accreditati agli AlbiRegionali, che ha l'obiettivo di stimolare la realizzazione pratica dei progetti, non solo conuna stesura teorica ma con oggetti concreti, costruiti e funzionali nell'ambito della Missionedel Format Medity.
Il bando di concorso quest'anno è direttamente collegato al Medity Expò 2014organizzato dall'Associazione casertana Medity.Il Concorso è finalizzato alla diffusione della Cultura della Sicurezza, dell'Automazione edell'Ambiente ed è funzionale alla realizzazione di percorsi didattici che contribuiscano arendere più efficace l'insegnamento della Sicurezza in ogni sua sfaccettatura.L'azione di integrazione a cui mira Medity attraverso il Bando di Concorso prevedel'integrazione nello specifico dei settori tecnologici, quindi, sistemi antifurto,videosorveglianza, IP networking, antincendio, domotica, chiusure tecniche, automazioneedifici, vigilanza privata, protezione passiva, spegnimento, risparmio energetico, energierinnovabili, edilizia sostenibile, sicurezza sul lavoro, radiotrasmissioni, meccatronica edaltro. Il tutto orientato alla crescita e sviluppo della Cultura della Sicurezza, anche intesacome prevenzione ed antincendio.
"Accolgo e concedo con piacere il Patrocinio Morale del Distretto Scolastico n. 13 - hadichiarato Antonio d'Angelo, commissario del Distretto Scolastico n. 13 di Caserta,(comprendente le scuole di ogni ordine e grado dei comuni di Maddaloni, Arienzo, SantaMaria a Vico, Cervino, Valle di Maddaloni e San Felice a Cancello) - all'Expò Medity ed alBando di Concorso, per il tramite dell'Associazione Medity presieduta da AntonioRazzano. Plaudo all'iniziativa promossa da Razzano che, con i suoi collaboratori, ha datovita ad un evento, con il Bando di Concorso collegato, pienamente in linea con laprogrammazione del Distretto. Lo stesso favorisce lo sviluppo dell'ingegnomultidisciplinare finalizzato alla realizzazione di idee per la crescita culturale e didatticadegli studenti, favorisce lo sviluppo della Cultura della Sicurezza, in ambito scolastico enon solo. Mi farò promotore, presso la dott.ssa Rosa Grano Dirigente Ufficio dell'UfficioScolastico Provinciale di CASERTA e la dott.ssa Franca Cosima Cincotti, Assessore allaPubblica Istruzione dell'Amministrazione provinciale di Caserta, affinché questa iniziativadel Bando di Concorso possa avere la massima diffusione e partecipazione".Il Bando di concorso prevede tre premi: "premio per la divulgabilità", "premio per lapresentazione" e "premio per l'innovazione".
I Dirigenti Scolastici e/o universitari interessati al bando di concorso dovranno farpervenire domanda di adesione con titolo del progetto, destinati dell'istituto coinvolti(numero allievi e classi di riferimento), via e-mail all'indirizzo info@medity.it (esegreteria@medity.it) entro le ore 13.00 del 24 febbraio 2014, indicando come oggetto:candidatura al progetto "Bando Medity 2014", e la candidatura si intende accettata a frontedi riscontro mail per accettazione. Il Bando Medity è attualmente presente sul sito dellaFiera Medity www.medity.it è per informazioni si può contattare la segreteria organizzativaal numero 0823405405 o scrivere a segreteria@medity.it.Va, inoltre, riferito che Medity Expò 2014, in questi giorni, sta avendo una Grandeattenzione da parte delle Istituzioni, della Rappresentanze Sociali e di Settore dellaMondo dell'Istruzione ed Università.
Il Presidente Regionale della Campania dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani, on.Francesco Paolo Iannuzzi, prima, ed il Presidente Nazionale dell'Associazione NazionaleComuni Italiani, l'on. Pietro Fassino, dopo, oltre a concedere Patrocinio a Medity Expò2014, hanno sottolineato l'importanza dell'iniziativa, nata da una idea di Antonio Razzano,Presidente Medity, e dallo stesso messa in atto, rilevando l'importante attualità dei temiaffrontati, con l'augurio della piana riuscita dell'iniziativa.Anche il Mondo Universitario, come enunciato, ha posto grande attenzione a Medity Expò2014 come si evince anche dai patrocini, ultimo in ordine temporale quello dell' Universitàdegli Studi di Bari Aldo Moro.
Particolare attenzione e merito per l'iniziativa, con concessione del Patrocinio, è giuntaanche dall'associazione UN.I.O.N., Unione Italiana Organismi Notificati e Abilitati, che èl'associazione delle imprese dei servizi di Certificazione CE di prodotto, operanti nellaqualità di Organismo Notificato per varie Direttive comunitarie recepite dallo Stato membroe regolamentate dal Governo con appositi decreti. L'UN.I.O.N. è anche rappresentativadegli Organismi Abilitati, imprese parimenti autorizzate dallo stesso Ministero delloSviluppo Economico ai fini dell'esecuzione di verifiche periodiche di legge per impiantiregolamentati da Decreti nazionali (DPR 462 e ATEX).

Ed ancora, sempre, si segnala la valenza dell'Evento Medity Expò 2014 riconosciutodall'ANFoV (Associazione per la convergenza nei servizi di comunicazione) concedenteanche il patrocinio Istituzionale con le motivazioni espresse dal Presidente De Tommaso,che seguono:"L'ANFoV ha conferito volentieri il proprio patrocinio all'evento Medity Expò,giunto alla sua seconda edizione, consapevole innanzitutto della contiguità delle aree diinteresse che presentano le due organizzazioni" Ha dichiarato, inoltre, il PresidenteANFoV dott. Achille De Tommaso: "L'ANFoV è infatti un'associazione che si occupa invario modo (rappresentativo di interessi, propositivo su tematiche tecniche eregolamentari, mercato, trend evolutivi e confronti su modelli di business) di "temi concreti"che interessano tutti gli attori (operatori, costruttori, installatori, fornitori di servizi e dicontenuti, system integrator e persino operatori di ricerca nel settore ICT/TLC) checompongono - non solo tendenzialmente - la catena del valore insita nella "convergenza"che genera la comunicazione elettronica, qualunque sia il sistema di fruizione finale dellastessa".
"L'iniziativa di Medity Expò, che si estrinseca nell'obiettivo di promuovere e diffondere levarie applicazioni di domotica, che nella "comunicazione elettronica" trovano la loromassima e definitiva espressione - ha concluso il Presidente De Tommaso - , non puònon riscuotere quindi il plauso e l'adesione spontanea di ANFoV e dei suoi associati.Medity Expò 2014, per il tramite del suo Ufficio Stampa e Comunicazione si occuperà diaggiornare tutti gli interessati a Medity Expò 2014 attraverso il portale www.medity.it,nonchè veicolare tutte le attività per il tramite dei social Facebook, YouTube, Google+,Linkedin, Twitter in cui è presente Medity Expo 2014.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Bando di Concorso 'Medity Innovation 2014' per Scuole ed Universita'

CasertaNews è in caricamento