Cultura

Tutto pronto per la pedalata ecologica Tuttinbici

Capodrise - Sono in piena attività i preparativi per la pedalata ecologica "Tuttinbici", l'evento di fine estate più atteso a Capodrise, organizzato dalla Pro-Loco.L'edizione di quest'anno si candida ad essere una delle più belle e soprattutto...

Sono in piena attività i preparativi per la pedalata ecologica "Tuttinbici", l'evento di fine estate più atteso a Capodrise, organizzato dalla Pro-Loco.L'edizione di quest'anno si candida ad essere una delle più belle e soprattutto darà vita al tradizionale appuntamento che ogni anno porta per le strade di Capodrise centinaia di ciclisti.
Novità di quest'anno sarà la mascotte di nome Pino, un personaggio immaginario, che accompagnerà i partecipanti per le strade cittadine per far conoscere più da vicino la propria città: chiese, luoghi di culto, piazze, parchi, scuole, monumento ai caduti, case di uomini illustri. Tuttinbici, insomma, sta diventando sempre più l'evento principale che la Pro-Loco organizza per incentivare l'uso della bicicletta, contro la sedentarietà e a favore di una migliore qualità della vita.
"Siamo ormai pronti - dice Pietro Pontillo dirigente della Pro-Loco - per la sesta edizione di Tuttinbici, sabato 28 settembre, alle ore 16.00, via Dante sarà il punto d'incontro di bambini e genitori, di quanti vogliono andare in bicicletta alla riscoperta della nostra bellissima Capodrise. Questo vuole essere non solo un momento di aggregazione sano e gioioso, che mira a raccogliere intorno a sé intere famiglie, ma anche un giro per riappropriarsi della città depurata dal traffico e per ammirare scorci di strade, luoghi sacri e palazzi storici, che talvolta dimentichiamo."

L'iniziativa, che negli anni ha avuto un aumento costante di partecipanti, grazie anche alla partecipazione dell'Istituto Comprensivo G.Gaglione diretto dalla prof. Maria Belfiore, vanta del patrocinio dell'Assessorato all'Ambiente ed alla Tutela del suolo della Regione Campania e ciò sottolinea la forte convinzione con un progetto di educazione motoria ha preso piede tra la cittadinanza capodrisana. Inoltre, quest'anno l'evento godrà anche del patrocinio dell'Esercito Italiano che sarà presente con uno stand promozionale. Un armonioso itinerario di oltre dodici chilometri rappresenterà non una pista dove gareggiare per arrivare primi, ma una passeggiata spensierata per ridare, per un pomeriggio, il paese ai cittadini in bicicletta.
Una sostanziosa merenda a metà percorso, un gadget ricordo della giornata trascorsa insieme, un riconoscimento al gruppo partecipante più numeroso oltre ad una bellissima bicicletta che sarà assegnata al più fortunato partecipante."Lo sport, come la cultura, sono fattori fondamentali di crescita e di nutrimento spirituale di ogni individuo - conclude Pietro Pontillo - ed il loro diffondersi costituisce nella nostra epoca il più urgente degli imperativi morali, accanto al miglioramento delle condizioni di vita degli uomini."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto pronto per la pedalata ecologica Tuttinbici

CasertaNews è in caricamento