menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In omaggio a Bruno Schettini

Caserta - Dopo il conferimento della cittadinanza onoraria alla memoria di Bruno Schettini, da parte del Comune di Piedimonte Matese in occasione delle "giornate di pedagogia" dal 21 al 23 marzo scorso, il volume edito da Ediesse su "Educare alla...

Dopo il conferimento della cittadinanza onoraria alla memoria di Bruno Schettini, da parte del Comune di Piedimonte Matese in occasione delle "giornate di pedagogia" dal 21 al 23 marzo scorso, il volume edito da Ediesse su "Educare alla cittadinanza democratica" (a cura di P. Iorio e f. Toriello, Ediesse) continua a promuovere occasioni e stimoli di riflessione su tematiche di grande attualità per l'apprendimento permanente e perdiffondere la cultura come fattore di coesione sociale.
Infatti, il 5 giugno il volume verrà presentato al CNR in occasione del 90° anniversario di fondazione del prestigioso isituto di ricerca, con la presenzza del presidente prof. Luigi Nicolais e di altri autorevoli esponenti del mondo della ricerca e dell'università (come il Pro rettore SUN prof. Raffaelel Martone, gli assessori alla cultura dei Comuni di Caserta e di Piedimonte Matese. Mentre per il 25 giugno è previsto un evento a Napoli - organizzato dall'AIF Campania e dal Centro LLL de l'Orientale, di cui Schettini era autorevole componente del Comitato Scientifico (con la partecipazione del rettore Lida Viganoni ed il pro Rettore SUN Raffaele Martone).
Nello stesso tempo, su iniziativa di alcune importanti associazioni (come la rete delle Piazze del Sapere, Aislo, Carta 48 ed Istituto Studi Superiori Diocesi di Caserta) la Giunta Comunale di Caserta con Delibera del 23-05-2013 ha deciso di "rendere omaggio al prof. Bruno Schettini - docente di Pedagogia Sociale presso la SUN e vice preside della Facoltà di Psicologia (ora Dipartimento), prematuramente scomparso " - per il suo alto profilo scientifico di livello internazionale, di cui sono ben note le numerose pubblicazioni dedicate ai temi della formazione e dell'educazione permanente.
In considerazione dell'impegno profuso dal prof. Schettini "durantre la sua brillante carriera accademica per il progresso sociale e civile del nostro territorio", la Giunta Comunale propone:
1- Di commemorare in modo solenne la sua figura e la sua opera in occasione del prossimo Consiglio Comunale;
2- Di intitolare a suo nome lo spazio interno della Biblioteca Civica "A. Ruggiero", denominandolo "Agorà Bruno Schettini";
3- Di istituire una o più borse di studio a lui dedicate sui temi dei diritti nell'era della conoscenza in collaborazione con altri enti ed istituzioni (come il Rettorato SUN e Camera di Commercio di Caserta).

Infine, in collaborazione con il Rettorato SUN e con il CAP (Centro Apprendimento Pemanente) si sta definendo l'idea di organizzare a Caserta nella metà del mese di luglio pv un evento per presentare il volume Ediesse nel contesto delle attività del progetto di alta formazione Uni.Con con la partecipazione dei più autorevoli esponenti del mondo della pedagogia e della formazione continua, che a vario titolo e in tante occasioni hanno avuto modo di conoscere e collaborare con il ricercatore rigoroso e lo studioso appassionato che tutti hanno riconosciuto ed apprezzato nella figura di Bruno Schettini. Per tale iniziativa si chiederà anche il patrocinio del Comune Capoluogo e della Camera di Commercio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento