Cultura

Il libro su Cosentino 'Il Casalese' resta in libreria

Casal di Principe - Dichiarato "Inammissibile" dal giudice Luigia Stravino del Tribunale civile di Napoli il ricorso d'urgenza presentato dai legali di Giovanni Cosentino contro la casa editrice Cento Autori e lo stampatore del libro "Il Casalese...

113209_Casalese_2

Dichiarato "Inammissibile" dal giudice Luigia Stravino del Tribunale civile di Napoli il ricorso d'urgenza presentato dai legali di Giovanni Cosentino contro la casa editrice Cento Autori e lo stampatore del libro "Il Casalese - Ascesa e tramonto di un leader politico di Terra di Lavoro". Il fratello dell'ex sottosegretario all'Economia, ed ex coordinatore regionale del Pdl, aveva.richiesto il sequestro e la distruzione delle copie del volume, nonché un risarcimento di 1,2 milioni di euro. Soddisfazione per la decisione del giudice è stata espressa dall'editore Pietro Valente, assistito dall'avvocato Marino Maffei.Sentimenti di vicinanza all'editore e agli autori del libro sono stati espressi dal presidente dell'Ordine dei giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli, per il quale quella di oggi è una sentenza che riafferma il principio della libertà d'informazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il libro su Cosentino 'Il Casalese' resta in libreria

CasertaNews è in caricamento