Cultura

Viaggio in Corea: il Papa partito per Seoul

(Roma) apa Francesco è partito nel pomeriggio dall'aeroporto di Fiumicino alla volta della Corea per il terzo viaggio internazionale del suo Pontificato. A salutarlo, il presidente del Consiglio italiano Matteo Renzi. L'arrivo a Seoul è previsto...

(Roma) apa Francesco è partito nel pomeriggio dall'aeroporto di Fiumicino alla volta della Corea per il terzo viaggio internazionale del suo Pontificato. A salutarlo, il presidente del Consiglio italiano Matteo Renzi. L'arrivo a Seoul è previsto per le 10.30 del 14 agosto, in Italia saranno le 3.30 del mattino. Nella prima giornata, il Papa incontrerà il presidente della Corea, la signora Park Geun-hye, le autorità istituzionali e una rappresentanza del corpo diplomatico.

«Nel giorno della mia partenza, vi invito ad unirvi a me in preghiera per la Corea e l'Asia tutta». È l'intenzione che Papa Francesco ha affidato ai fedeli con un tweet lanciato poche ore prima di partire alla volta del Paese asiatico, meta del suo terzo viaggio al di fuori dei confini italiani. L'aereo con a bordo il Pontefice è decollato nel pomeriggio di mercoledì 13 agosto dall'aeroporto romano di Fiumicino.E proprio nella preghiera il vescovo di Roma ha voluto vivere i momenti che hanno preceduto la partenza, recandosi in mattinata nella basilica di Santa Maria Maggiore per rendere omaggio alla Salus populi Romani, come già aveva fatto il 20 luglio 2013, prima di raggiungere il Brasile per celebrare la ventottesima giornata mondiale della gioventù, e lo scorso 23 maggio, alla vigilia del pellegrinaggio in Terra santa. Una visita motivata essenzialmente da un desiderio spirituale, svoltasi in forma semplice e strettamente privata.
Giunto intorno alle 11, Francesco ha pregato per circa venti minuti dinanzi all'antichissima immagine mariana, tanto cara alla devozione dei romani, affidandole le intenzioni del suo viaggio in Corea. Naturalmente la sua presenza non è passata inosservata ai fedeli e ai turisti che in quel momento erano in chiesa: qualcuno lo ha salutato augurandogli buon viaggio, qualche altro gli ha chiesto di pregare per la pace. Il Papa ha lasciato ai piedi della Madonna un fascio di rose bianche e gialle.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggio in Corea: il Papa partito per Seoul

CasertaNews è in caricamento