menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I One Direction sotto attacco degli animalisti di Peta: niente scimpanze' nei loro video

(Londra) I One Direction finiscono al centro dell'attenzione mediatica non per i loro successi musicali ma per essere finiti sotto attacco della più potente delle associazioni animaliste mondiali, la Peta. La boy band più quotata del momento...

(Londra) I One Direction finiscono al centro dell'attenzione mediatica non per i loro successi musicali ma per essere finiti sotto attacco della più potente delle associazioni animaliste mondiali, la Peta. La boy band più quotata del momento sarebbe colpevole di aver "sfruttato" scimmie e leoni nell'ultimo video musicale per il brano Steal My Girl. Nella clip, oltre a Danny DeVito, compaiono uno scimpanzé, un leone e altri animali, ma gli animalisti si sarebbero infuriati dopo aver visto un'immagine del backstage che raffigura lo scimpanzé con una catena al collo.
"La Peta chiede che vengano immediatamente tagliate le scene che mostrano lo scimpanzé o altri animali selvaggi, che la band non utilizzi mai più animali per girare videoclip e che doni una percentuale dei ricavi della canzone alle associazioni che si prendono cura degli scimpanzé".

Negli ultimi anni, gli animalisti del PETA hanno contestato molte star del mondo della musica: tra queste Katy Perry, Britney Spears, Lady Gaga e Kanye West. Quest'ultimo è finito nel mirino per il video del brano "Cold - Theraflu": il testo della canzone contiene la frase "Qualcuno riferisca alla Peta che il mio visone striscia sul pavimento"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento