Domenica, 13 Giugno 2021
Cultura

Uomini e Donne, Antonio: un po' 'figlio dei fiori'. Ed Elgadice stop

(Roma) Dopo l'ormai consueto siparietto tra Maria e Rosetta (www.mariadefilippi.it) e il racconto di quest'ultima sui suoi topolini/"griceti" e la perfomance della favolosa cubista Angela che, ballando, invita filosoficamente tutti i "giovani...

055529_elga

(Roma) Dopo l'ormai consueto siparietto tra Maria e Rosetta (www.mariadefilippi.it) e il racconto di quest'ultima sui suoi topolini/"griceti" e la perfomance della favolosa cubista Angela che, ballando, invita filosoficamente tutti i "giovani dentro" a prendere la vita così come viene, si parte con Santo al centro dello studio: dopo un RVM che testimonia la predilezione di quest'ultimo per le giovani signore e il "rifiuto" dello stesso nei confronti di Fanny, venuta in trasmissione per conoscerlo, Santo sembra ora voler fare dietrofront con la signora in questione: - ci ho ripensato, la incarto e me la porto a casa! - Maria fa entrare dunque Fanny ma lui trasale: - ma non era lei! era un'altra! - momenti di divertito sconcerto in studio e prime proteste da parte di Tina e di Edda, Maria, piuttosto sorpresa, prende atto della singolare situazione e si scusa con Fanny,la quale però non sembra prendersela più di tanto e va a sedersi tra le altre signore; a questo punto per il "distratto" Santo arriva un'altra signora, desiderosa di conoscerlo, si chiama Grazia e sembra incontrare i suoi gusti: ha 58 anni ed è della provincia di Brindisi e dice che dal viso di Santo traspaiono animo pulito e intelligenza; Santo afferma: - ora non mi sbaglio più! si la voglio conoscere, a me piacciono le cose belle! - Gianni osserva che c'è un ampia differenza di età tra i due ma la stessa Grazia commenta che un sessantenne non l'avrebbe voluta perchè gli uomini mirano alle donne più giovani...Ernesto, al motto di "chi la dura la vince", fa il suo ingresso in studio in look molto casual e giovanile,
mentre Maria spiega che lui non intende arrendersi davanti al rifiuto di Maria Luisa che lo vede solo come un amico, dice Ernesto: - Maria col tempo si maturano le nespole! - Giuseppe invece sembra abbia un "fiacco" rapporto telefonico con Michelina e non pone, o quasi, limiti di tempo alla conoscenza con lei, quindi si presenta Carmine, 90 anni, vedovo, di Montalbano; nella lettera alla redazione ha scritto che conserva ancora integra la propria virilità e che cerca una donna sui 65 anni; Maria pensa a Renata ma lui preferirebbe Mary...; si "presenta" anche Enza che si siede di fronte, ma Renata ha uno scatto d'orgoglio e decanta le proprie capacità nelle faccende domestiche e la relativa energia per portarle a compimento. comunque via a un ballo:
Enza va a ballare con Carmine e Santo con la nuova arrivata Grazia; ma subito dopo per Enza arriva Andrea G. che afferma: - ti ho vista in tv e mi hai fatto simpatia, sono un ragazzo (...) semplice e vivo a Palermo ...- ma Enza (www.mariadefilippi.it), dopo il ballo, dice di sentirsi già impegnata con Carmine; Andrea ne prende atto e chiede di ballare un valzer con Fanny.
Due sedute al centro per due presentazioni: il primo è Giuseppe, alto ben 2,04 metri, di Perugia, separato da un anno e con due figli piccoli, alla ricerca delle famose "farfalle nello stomaco", cerca una donna mediterranea che capisca la sua situazione e che sia fedele come lui è sempre stato, al contrario delle sue partners che comunque non ha perdonato; rispetto alle sue preferenze tra le presenti indica Tiziana e Rossella.

Tocca quindi ad Andrea, 45 anni, di Arezzo, mai sposato e single da diverso tempo, alla ricerca della donna giusta, incuriosito da Barbara, Roberta, Tiziana e Rossella; quindi va a ballare con la prima, mentre Giuseppe con Tiziana; intanto Ernestino si "appiccica" a Maria Luisa senza soluzione di continuità e lei rivolge un appello a Maria: - non so più come fare... liberami tu! -Antonio al centro e filmato sul momento del "ripensamento" nei confronti di Elga, prima bocciata e poi, una volta esaminata a figura intera, "ammessa all'esame";
i due si sono frequentati in questo periodo, Antonio dice di lei: - difficilmente ho avuto la fortuna di incontrare una donna come lei, bella, colta, intelligente, più intelligente di me, una donna che ti fa venire la voglia di innamorarti, ma c'è un però...- il racconto continua: lui ha avuto l'idea di farle un'improvvisata andandola a trovare a casa, ci sono state delle cene ecc., infine anche un bacio, che però sembra non abbia sortito gli effetti sperati per poter spiccare il volo...; entra Elga che lo ringrazia per le parole spese e per la sua umiltà, ma puntualizza che non è stato il bacio lo "spartiacque" e che Antonio ha forse usato questo episodio per mascherare il suo orgoglio maschile ferito: - in realtà - dice Elga ad Antonio- sono io che ho deciso di non andare avanti, tu non mi hai fatto sentire come una principessa con i tuoi modi non consoni ad una storia nascente...- Antonio afferma che lui è fatto così, "molto free e un po' figlio dei fiori" (www.mariadefilippi.it), non molto attento alle convenzioni; racconta che alla festa alla quale sono andati insieme lui si è messo subito a mangiare approfittando del ricco buffet, senza curarsi troppo di lei che però non ha gradito, pur adeguandosi alla situazione: - non ho problemi a stare da sola, ma se sto in compagnia pretendo quelle attenzioni che io stessa riservo al mio accompagnatore...e ci sarebbe anche da dire sull'improvvisata a casa che mi ha fatto, non frequento le persone che mi si presentano in casa così...- Antonio precisa che quella sarebbe stata la prima e unica volta, ma tant'è, così Barbara commenta che non si stupisce delle parole di Elga, mentre Rossella si: - con me è stato sempre un gentiluomo!.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomini e Donne, Antonio: un po' 'figlio dei fiori'. Ed Elgadice stop

CasertaNews è in caricamento