Martedì, 15 Giugno 2021
Economia

Il Comune sigla accordo con una start up per restituire il 100% della Tari

Giovedì la conferenza stampa per presentare il protocollo d'intesa con Remunero

Il Comune di Caserta

Il Comune di Caserta restituisce il 100% della Tari (tassa sui rifiuti) ai cittadini e alle imprese del territorio. E lo fa grazie ad un protocollo d'intesa siglato con Remunero

Remunero è una start up innovativa impegnata in progetti di sviluppo economico per il miglioramento della qualità ambientale e di economia circolare sul territorio, attraverso la restituzione del 100% della Tari a famiglie e imprese e nei comuni che si adeguano ai parametri indicati dall'Unione Europea per ridurre la produzione di rifiuti e ridurre le emissioni di anidride carbonica.

Il 3 giugno, alle ore 12, presso l'aula consiliare del Comune di Caserta si terrà la conferenza stampa di presentazione del protocollo d'intesa. Saranno presenti: il sindaco Carlo Marino, Gerardina Martino (assessore alla Programmazione finanziaria ed entrate comunali), Federico Orlando (amministratore e fondatore di Remunero). Modera Rossana Tosto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune sigla accordo con una start up per restituire il 100% della Tari

CasertaNews è in caricamento