menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Londata di maltempo causa problemi al trasporto ferroviario

Napoli - L'ondata di maltempo che si è abbattuta sulla Campania durante la scorsa notte ha causato rallentamenti nella circolazione dei treni su alcune linee della regione. Alle 23.30 circa, la caduta di un albero sui cavi di alimentazione...

L'ondata di maltempo che si è abbattuta sulla Campania durante la scorsa notte ha causato rallentamenti nella circolazione dei treni su alcune linee della regione.
Alle 23.30 circa, la caduta di un albero sui cavi di alimentazione elettrica della linea ferroviaria in prossimità del Bivio Nola, sulla Salerno - Cancello, ha causato ritardi compresi tra i 40 e i 200 minuti a sei treni notturni di lunga percorrenza.

Le squadre tecniche del Gruppo FS sono intervenute per rimuovere l'ostacolo e riparare i danni. La circolazione è ripresa regolarmente alle 3.35.
Dalle 5.30 è sospeso il traffico ferroviario tra Codola e Mercato San Severino a causa dell' esondazione del vicino torrente Solofrana, dovuta alle intense piogge delle ultime ore. La piena del corso d'acqua ha causato l'allagamento della stazione di Castel San Giorgio. Trenitalia (Gruppo FS) ha istituito servizi sostitutivi con autobus.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Rissa in ospedale, direttissima per i 3 arrestati

  • Cronaca

    Muore la giovane sorella del sindaco

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento