menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pietramelara partecipa all'iniziativa del TCI

Pietramelara - Attraverso un bando del GAL Alto Casertano, il Comune di Pietramelara partecipa all'iniziativa promossa dal Touring Club Italiano che dà la possibilità, ai Comuni dell'entroterra con meno di 15.000 abitanti, di fregiarsi del...

Attraverso un bando del GAL Alto Casertano, il Comune di Pietramelara partecipa all'iniziativa promossa dal Touring Club Italiano che dà la possibilità, ai Comuni dell'entroterra con meno di 15.000 abitanti, di fregiarsi del prestigioso marchio 'Bandiere Arancioni'. La 'Bandiera Arancione' è un riconoscimento di qualità turistico ambientale, equivalente più o meno alla bandiera blu che viene assegnata ai Comuni balneari. Per poter ottenere tale marchio i Comuni, rispettando alcuni parametri, devono adeguarsi ad un piano di miglioramento dettato dallo stesso Touring Club che li porterà ad assicurare al turista un'offerta di eccellenza ed un'accoglienza di qualità. Grazie all'impegno del Consigliere Comunale Antimo De Cesare, il Comune di Pietramelara è riuscito a raggiungere la penultima tappa per fregiarsi dell'ambito marchio. Il Programma territoriale Bandiere Arancioni, in coerenza con i principi sui cui si fonda il TCI, promuove la conoscenza di luoghi poco conosciuti ma di grande pregio e stimola il viaggiatore a visitare questi luoghi assaporandoli, ma al tempo stesso avendone cura proprio perché preziosi. De Cesare afferma: "questa opportunità e fondamentale per il nostro paese in quanto costituisce un deciso volano per la valorizzazione del grande patrimonio storico, culturale ed ambientale di Pietramelara, attingendo ad una risorsa importantissima ossia il rilancio del turismo e, quindi, dell'economia locale ed inoltre rappresenta l'occasione per conservare tale patrimonio che, purtroppo, è stato abbandonato da decenni". Credendo molto in questa opportunità, De Cesare ha deciso di indire una riunione tra tutti i c.d. 'portatori di interesse', quindi: commercianti, artigiani, membri di associazioni che operano sul territorio e cittadini volenterosi, per rendere tutti consapevoli del progetto e creare i presupposti per ricevere l'ambito riconoscimento. Da tale riunione, infatti, scaturiranno le scelte per adeguarsi al piano di miglioramento consigliato dal Touring Club Italiano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

  • Cronaca

    Docente e 5 studenti positivi, chiusa la scuola media

  • Cronaca

    Dissequestrati due lidi dopo il ricorso al Riesame

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

  • social

    Nonna Rosa festeggia 101 anni: l'omaggio del sindaco | FOTO

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento