Economia

Esuberi alla Indesit di Teverola-Carinaro, scoppia la rabbia dei lavoratori: uova contro la sede di Confindustria Caserta

Caserta - Circa 400 lavoratori dello stabilimento Indesit di Caserta hanno sfilato ieri mattina in corteo nel capoluogo per protestare contro il piano industriale presentato dall'azienda lunedì scorso in occasione dell'incontro al Ministero dello...

062425_indesit_protesta_ftv

Circa 400 lavoratori dello stabilimento Indesit di Caserta hanno sfilato ieri mattina in corteo nel capoluogo per protestare contro il piano industriale presentato dall'azienda lunedì scorso in occasione dell'incontro al Ministero dello Sviluppo economico. Momenti di tensione si sono verificati al passaggio davanti alla sede di Confindustria di Caserta in via Roma, dove sono state lanciate uova e scanditi slogan. Lo stesso è accaduto al passaggio davanti alla sede della Provincia di Caserta. I lavoratori dello stabilimento di Teverola-Carinaro avevano proclamato ieri uno sciopero di 4 ore, dalle 9 alle 13. Davanti alla sede degli industriali son ostati scanditi slogan e urla "vergogna" e "uscite fuori".
La prossima riunione tra le parti sociali è prevista al Ministero dello Sviluppo il prossimo 31 ottobre. In quella sede si potrà verificare l'esistenza delle condizioni per giungere ad un'intesa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esuberi alla Indesit di Teverola-Carinaro, scoppia la rabbia dei lavoratori: uova contro la sede di Confindustria Caserta

CasertaNews è in caricamento