rotate-mobile
Cronaca Fontegreca

Il truffatore 'seriale' delle nonnine condannato a 3 anni e mezzo

I giudici hanno disposto la continuazione con altre sentenze per il 24enne

Tre anni e sei mesi di reclusione in continuazione con altre due sentenze. Questa la pena inflitta dal giudice Luciana Crisci del tribunale di Santa Maria Capua Vetere nei confronti di Vincenzo F., napoletano di 24 anni, accusato di truffa ai danni di anziani di Fontegreca. 

In particolare, secondo l'accusa, il 24enne avrebbe convinto due anziane ultra 90enni a consegnargli soldi per complessivi 6500 euro (500 da una e 6000 dall'altra) rappresentando che il denaro sarebbe serbito ad evitare l'arresto di parenti - il figlio ed un nipote - coinvolti in gravi incidenti stradali. 

Il 24enne, difeso dall'avvocato Nello Sgambato, non era nuovo a simili espedienti. Nonostante la giovane età avrebbe truffato altre donne di Macerata Campania e della provincia di Avellino. Fatti per cui era stato già condannato ottenendo la continuazione tra i reati ed una pena più blanda. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il truffatore 'seriale' delle nonnine condannato a 3 anni e mezzo

CasertaNews è in caricamento