menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ex sindaco di San Felice a Cancello Pasquale De Lucia

L'ex sindaco di San Felice a Cancello Pasquale De Lucia

"Non ho mai affidato l'appalto con un'ordinanza"

L'ex sindaco Pasquale De Lucia parla in aula nel processo a suo carico e ricusa le accuse

"Non ho mai affidato con una mia ordinanza una gara alla Ecologica Impianti". Sono queste le parole in aula dell'ex sindaco di San Felice a Cancello Pasquale De Lucia nel corso del processo sulla tangentopoli sanfeliciana che lo vede imputato insieme ad imprenditori, politici e dirigenti del comune della Valle di Suessola.

"Chiesi di non fare proroghe nell'appalto per la raccolta dei rifiuti - ha spiegato De Lucia - Diedi io stesso al dirigente l'impulso per fare la gara. Gara che fu espletata a gennaio e nel febbraio 2015 ci fu l'aggiudicazione alla Ecologica Impianti. Nelle more dell'affidamento materiale feci un'ordinanza per evitare l'ammassarsi di rifiuti per le strade. Nel mese di aprile ci fu poi la revoca dell'affidamento da parte del dirigente per mancanza dei requisiti da parte della ditta".

Una puntualizzazione quella dell'ex sindaco sulla procedura per chiarire quanto accaduto al pm Gerardina Cozzolino. Nel corso dell'udienza di oggi sono stati escussi alcuni testi sempre nell'ambito del servizio di raccolta rifiuti tra cui Antonio Mirabella della società Tortora che ha riferito in aula di aver "interrotto il contratto a San Felice per la difficoltà a recuperare crediti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento