Ferragosto di paura: inseguimento e spari sulla Nazionale

Tre persone a bordo di un'Audi non si fermano allo stop imposto dai carabinieri e si danno alla fuga. Per uno di loro è scattata la denuncia, mentre continua la caccia agli altri due fuggitivi

(foto di repertorio)

Non si fermano all'alt dei carabinieri e si danno alla fuga. È successo a Santa Maria Capua Vetere verso l'1,30 nella notte tra venerdì e sabato, quando tre persone a bordo di un'Audi A6 non si sono fermati allo stop imposto dai carabinieri della sezione radiomobile di Santa Maria Capua Vetere e, dopo aver cercato di speronare la vettura dei militari dell'Arma, si sono dati alla fuga.

Sono stati inseguiti per viale Europa, poi lungo la Nazionale Appia percorsa contromano dai fuggitivi fino a quando la loro folle corsa si è conclusa in via Merano, al confine tra Santa Maria Capua Vetere e Macerata Campania, quando i carabinieri hanno esploso colpi di pistola agli pneumatici dell'auto in corsa.

Abbandonato il veicolo i tre soggetti hanno cercato di dileguarsi nelle campagne adiacenti di via Merano. Due sono riusciti a scappare, il terzo è stato fermato dai carabinieri sammaritani. Si tratta di un cittadino albanese con precedenti che è stato deferito alla Procura di Santa Maria Capua Vetere per resistenza a pubblico ufficiale e detenzione abusiva di arma impropria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dai primi riscontri la vettura non è risultata esser rubata ed al suo interno è stata ritrovata una mazza da baseball. I carabinieri della sezione radiomobile indagano per far luce sulla vicenda e continua la 'caccia' agli altri due fuggitivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Nuovo boom di contagi nel casertano, ma crescono anche i guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento