Cronaca Succivo

Tre colpi di pistola contro casa e auto del ras di camorra

Nell'abitazione vive il figlio dell'esponente di spicco del clan Russo

Tre colpi di pistola contro la casa del ras dei Casalesi, Salvatore Mundo, detto 'O' mister'. Uno di questo ha colpito anche una vettura parcheggiata all'esterno dell'abitazione. Una intimidazione o una 'vendetta privata'? Su questo stanno indagando i carabinieri di Marcianise che nella serata di ieri sono giunti proprio all'esterno dell'abitazione di Mundo dopo la segnalazione del figlio del ras che oggi vive all'interno della casa a Succivo. 

Che il territorio di Succivo sia molto 'complicato' in questo periodo lo dimostra anche questo avvertimento in piena regola che ha messo in allarme anche i carabinieri di Marcianise che stanno seguendo ogni pista. Mundo è ritenuto dalla Dda un elemento di spicco del gruppo Russo e nel primo periodo del lockdown fu anche scarcerato con fuochi d'artificio a segnalare il suo ritorno a casa. Coinvolta nella stessa inchiesta anche la moglie, mentre il figlio non è stato mai coinvolto nelle vicende 'familiari' (anche il cognato di Mundo, Orlando Lucariello, faceva parte del clan). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre colpi di pistola contro casa e auto del ras di camorra

CasertaNews è in caricamento