menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ultraleggero precipitato sul Monte Maggiore a confine tra Pontelatone e Bellona

L'ultraleggero precipitato sul Monte Maggiore a confine tra Pontelatone e Bellona

Schianto in elicottero per un guasto, pilota imprenditore in gravi condizioni. Aperta indagine | FOTO

Nello schianto ha perso la vita una donna 50enne: disposto l'esame autoptico

Adagiato su un lato divelto con rottami sparsi ovunque e due corpi: quello del pilota gravemente ferito e l'altro senza vita di una donna, la passeggera. È stato questo il bilancio del tragico incidente avvenuto verso le 19 di sabato 27 febbraio dove un elicottero biposto ultraleggero è precipitato sul Monte Maggiore a confine tra Pontelatone e Bellona.

Nello schianto, presumibilmente causato da un guasto, le cui cause sono al vaglio dei carabinieri della compagnia di Capua, ha perso la vita Rosa Sapio, 50enne di Marigliano deceduta a causa delle innumerevoli ferite riportate per l'impatto violento del velivolo al suolo. Ferito gravemente il pilota con lesioni riportate agli arti inferiori, E. S. 68enne imprenditore edile di Sparanise ritrovato ancora all'interno del divelto abitacolo dai vigili del fuoco di Caserta e del distaccamento di Teano.

Il veivolo è stato geolocalizzato dopo l'allarme del pilota nel disperato tentativo di atterraggio tra la vegetazione impervia. I caschi rossi con l'ausilio di un carro fari e un carro speleo fluviale hanno rinvenuto il velivolo schiantato assistendo il personale del 118 nell'emergenza. I medici del 118 hanno praticato a lungo un massaggio cardiaco a Rosa Sapio ma le lesioni non le hanno lasciato scampo.

Il pilota cosciente al momento dei soccorsi è stato trasportato d'urgenza al presidio ospedaliero Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta dov'é attualmente ricoverato in prognosi riservata a causa dei traumi considerevoli riportati agli arti inferiori. È stato sottoposto ai test di rito. Il corpo della 50enne di Marigliano è stato traslato presso l'Istituto di Medicina legale di Caserta in attesa dell'esame autoptico. Il velivolo ultraleggero è stato sequestrato dai carabinieri della compagnia di Capua che stanno facendo luce su una nebulosa vicenda.

Elicottero incidente (2)-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento