Scene da far west nella movida, rissa e spari fuori il locale

La zuffa scatenata per uno sguardo di troppo alla ragazza sbagliata. Indagano i carabinieri

(foto di repertorio)

Scene da far west nel cuore della movida ad Aversa. Nel corso della notte appena trascorsa una vera e propria rissa si è scatenata in via Salvo d'Acquisto, all'esterno del bar 'L'Etoile'. A prenderne parte un gruppetto di ragazzi (almeno 4 persone) giunti nella città normanna per trascorrere una serata di divertimento. 

Come al solito futili motivi hanno scatenato la zuffa. Uno sguardo di troppo alla ragazza sbagliata è bastato per far surriscaldare gli animi ed accendere la miccia tra i giovani ragazzi: sono volati schiaffi, pugni, spintoni nel fuggi fuggi generale. Ma non è tutto. Perchè durante la rissa uno dei ragazzi coinvolti ha esploso addirittura colpi di arma da fuoco. Per fortuna non sono stati registrati feriti.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Aversa che hanno rinvenuto 3 bossoli (di cui 2 inesplosi) sulla strada. Ora i militari dell'Arma indagano sulla vicenda per cercare di risalire ai responsabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento