Pistola in pugno rapinano automobilista del Rolex: caccia ai banditi

Hanno spaccato il finestrino dell'auto e si sono fatti consegnare il prezioso orologio

I rapinatori sono scappati a bordo di uno scooter

Momenti di paura in via Acquaviva a Caserta. Nel pomeriggio due banditi a bordo di uno scooter hanno rapinato il Rolex ad una persona che viaggiava a bordo di un auto.

E' accaduto intorno alle 16. L'uomo era fermo nel traffico quando i due malviventi, coperti da casco integrale, hanno affiancato la vettura a bordo di uno scooter. Hanno mostrato al malcapitato un'arma, una pistola che la vittima non ha saputo giudicare se fosse vera o giocattolo. Poi, per essere più convincenti, hanno spaccato il finestrino dell'auto. "Dacci l'orologio", hanno intimato alla vittima. A quel punto l'uomo ha consegnato loro un prezioso Rolex, dal grande valore economico. Ottenuto il bottino i due rapinatori sono scappati via. 

Sul posto sono giunti in pochi minuti sia gli agenti della Squadra Volante della polizia sia un'ambulanza, chiamata per lo shock della vittima che, a quanto pare, non avrebbe subito ferite. Gli agenti della Volante, guidata dal dirigente Luigi Ricciardi, hanno avviato le indagini per rintracciare i due responsabili del raid.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpreso a cacciare nell'impianto idrovoro, sequestrato fucile con 3 colpi in canna

  • Pandora falsi venduti nel Tarì, scoperto il deposito: sequestrati 2860 gioielli

  • Violento incendio in 3 depositi: fiamme altissime, la nube invade le case | FOTO

  • Rissa tra clan opposti al ristorante: "Gli ho spaccato la testa. Il fratello voleva uccidermi"

  • “Io nel clan a 13 anni. In carcere ho incontrato un indagato per l'omicidio dei miei genitori”

  • Un intero quartiere ruba la corrente, insulti e minacce ai tecnici dell'Enel: 25 persone nei guai

Torna su
CasertaNews è in caricamento