Rapina all'ufficio postale: polizia e carabinieri circondano la zona | LE FOTO

Banditi armati in azione a corso Giannone. Dipendenti e clienti in ostaggio

Le Poste a corso Giannone

Rapina alle poste di corso Giannone, in pieno centro a Caserta. E' successo pochi minuti fa. Sul posto ci sono la polizia ed i carabinieri di Caserta.

I banditi, armi in pugno, hanno fatto irruzione nell'ufficio postale, nei pressi dell'incrocio con via Sant'Antonio, nel corso della mattinata. Probabilmente volevano mettere a segno un grosso colpo: oggi è giorno di pagamento delle pensioni con tredicesima mensilità. Al momento dell'irruzione c'erano all'interno diversi clienti oltre ai dipendenti dell'ufficio postale. La polizia ha circondato l'area con diversi mezzi ed uomini per arrestare i malviventi. C'è anche un elicottero a sorvolare la zona.

Il traffico per la presenza delle forze dell'ordine, polizia e carabinieri, è completamente paralizzato in corso Giannone nei pressi degli incroci tra via GM Bosco e via Sant'Antonio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

  • Pandora falsi venduti nel Tarì, scoperto il deposito: sequestrati 2860 gioielli

  • Violento incendio in 3 depositi: fiamme altissime, la nube invade le case | FOTO

  • Riesce a non pagare 10mila euro di pedaggio autostradale con un trucco

  • “Io nel clan a 13 anni. In carcere ho incontrato un indagato per l'omicidio dei miei genitori”

Torna su
CasertaNews è in caricamento