Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Capua

Piazza di spaccio nelle palazzine: carabinieri sequestrano 1,4 kg di hashish

Rinvenuta in una cantina del parco Primavera la somma di 1620 euro. Indagini in corso

Un vero e proprio bunker della droga, chiuso con i lucchetti e simile a quelli delle piazze di spaccio napoletane. E' quanto hanno scoperto i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Capua, coadiuvati da militari del nucleo cinofili di Sarno, nel corso di un servizio di controllo del territorio volto da infrenare lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Il blitz, effettuato presso il complesso residenziale “Parco Primavera” di via Scarano a Capua, ha portato al rinvenimento di 14 panetti di hashish per un peso totale di 1.4 chili circa e della somma in contanti di 1.620 euro suddivisa in banconote di vario taglio.

I militari dell’Arma nel corso di un controllo nelle cantine dei palazzi del complesso residenziale, il cui accesso è stato reso possibile dall’intervento dei Vigili del Fuoco di Caserta, poiché protetto da lucchetti antieffrazione, hanno rinvenuto  un barattolo di plastica di colore bianco con all’interno la sostanza stupefacente. Sempre all’interno dello stesso locale, poggiato su di un tavolo, è stato rinvenuto uno zaino a spalla, verosimilmente utilizzato per il trasporto dello stupefacente.

Nel corso della perquisizione, all’interno di  un locale attiguo è stato invece rinvenuto, occultato all’interno di un mobile, un secondo barattolo in plastica con tracce di hashish e in un cassetto la somma di denaro. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Indagini in corso da parte dei Carabinieri della Compagnia di Capua.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza di spaccio nelle palazzine: carabinieri sequestrano 1,4 kg di hashish

CasertaNews è in caricamento