rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Cronaca

Fermato minibus diretto a Caserta: autista senza licenza e patente

E' stato multato per 1500 euro dalla polizia locale

Da Bari a Caserta con con una vettura il cui autista era senza patente e senza licenza.

E' quanto hanno scoperto gli agenti della polizia locale di Bari che hanno intercettato un minibus Mercedes Benz da 16 posti con targa straniera all'interno del quale viaggiavano 13 persone, appena arrivate al porto di Bari e diretti a Caserta. Ma l'attività di noleggio con conducente è risultata abusiva.

Al conducente straniero è stata anche contestata la violazione di aver adibito un veicolo ad uso diverso da quello risultante dalla carta circolazione  (uso privato),  la guida di veicolo con patente estera scaduta e non convertita seppure residente da oltre un anno in Italia, la circolazione con tachigrafo non funzionante seppure ne avesse l'obbligo. E' scattato così il ritiro della  carta di circolazione e della patente patente estera.

Il trasgressore ha estinto immediatamente le violazioni contestate per un totale di circa 1.500 euro.

L'intervento della Polizia locale si è avvalso delle segnalazioni e la collaborazione della Polizia di Frontiera all'interno  del Porto di Bari, per risalire all'organizzazione dell'attività illecita che mira ad intercettare viaggiatori in arrivo da traghetti provenienti dall'estero su tratte regolari e garantire il trasporto abusivo verso altre Regioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato minibus diretto a Caserta: autista senza licenza e patente

CasertaNews è in caricamento