Muore dopo un malore in ufficio: aveva 33 anni

Inutili i soccorsi per la ragazza

E’ stata trovata esanime all’interno dell’ufficio dove lavorare, riversa al suolo. Ma la chiamata ai soccorsi purtroppo non è bastata. E’ morta così oggi pomeriggio Donata S., 33 anni di Casapulla, che si è sentita male mentre si trovava in ufficio a Casagiove. La donna è stata trovata da alcuni colleghi che hanno immediatamente alettato i soccorsi, ma purtroppo quando sono arrivati non c’è stato nulla da fare. A quanto pare la ragazza era tornata a casa per pranzo, per poi tornare a lavoro. Ma qui è stata colpita da un infarto fulminante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Nuovo boom di contagi nel casertano, ma crescono anche i guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento