Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Lite tra ex fidanzati finisce a botte, arriva la polizia

I vicini chiamano il 113. Sul posto anche l'ambulanza

Sul posto è intervenuta la polizia

Le grida in strada hanno attirato l'attenzione dei vicini che hanno allertato la polizia. E' successo nella serata di lunedì tra via Acquaviva e via Santa Croce, a confine tra Caserta e San Nicola la Strada. Stando a quanto ricostruito la fine di un rapporto tra due ex conviventi sarebbe alla base dell'acredine tra i due, un uomo ed una donna. Hanno iniziato ad insultarsi, litigare animatamente ma la situazione è ben presto trascesa con i due che sono anche venuti alle mani. Il vicinato, temendo per l'incolumità dei due, ha chiamato il 113. Sul posto sono giunte due volanti della Polizia di Stato che hanno sedato la lite. E' stata fatta intervenire anche un'ambulanza per una presunta crisi di panico da parte della ragazza al termine della lite, ma fortutatamente il personale sanitario è rimasto inoperoso. Alla fine la situazione si è calmata con i due che sono stati divisi ed allontanati. Al momento non ci sono denunce. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite tra ex fidanzati finisce a botte, arriva la polizia

CasertaNews è in caricamento