Incidenti stradali

Schianto auto-moto, muore fruttivendolo

Il drammatico incidente è avvenuto in provincia di Treviso, a perdere la vita è stato un 40enne casertano

Drammatico incidente in provincia di Treviso: muore un fruttivendolo casertano. La tragedia è avvenuta verso le ore 22,30 di mercoledì a Montebelluna, lungo la Feltrina, all'incrocio con via Lauretana. A perdere la vita è stato Massimo Di Matteo, 40enne residente a Pederobba ma originario di Caserta. 

Secondo quanto riferiscono i colleghi di Treviso Today, il 40enne casertano era in sella ad un motociclo Hyosung Motors e stava procedendo a forte velocità quando, per cause ancora in corso di accertamento, si è schiantato contro una Audi A8 guidata da A.V., un cittadino rumeno di 33 anni, residente nel montebellunese, ed è morto sul colpo.

Il 33enne rumeno è stato trasportato presso il Pronto soccorso dell'ospedale di Montebellluna per le cure del caso. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Montebelluna che hanno eseguito tutti i rilievi del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto auto-moto, muore fruttivendolo

CasertaNews è in caricamento