menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strage sulla Casilina: si aggrava il bilancio. Quattro morti, 3 vittime sono giovanissime

Le vittime sono tutte residenti nel casertano. I soccorsi sono risultati vani

Si aggrava il bilancio del drammatico incidente avvenuto nella serata di oggi sulla Casilina in territorio di San Vittore nel Lazio.

Due feriti che erano stati soccorsi subito dopo il drammatico incidente non ce l’hanno fatta. I morti sono così diventati quattro. Si tratta di tre ragazzi molto giovani di 18, 19 e 21 anni e di un 52enne. Sono tutti residenti in provincia di Caserta.

L’impatto tra la Fiat Sedici e l’Alfa Mito è stato frontale e molto violento. Le automobili sono andate completamente distrutte. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno estratto i feriti dalle carcasse delle vetture: due ragazzi sono morti subito, gli altri due sono stati affidati ai soccorsi giunti col 118 sul posto.

Ma purtroppo anche per loro non c’è stato nulla da fare. Toccherà adesso ai carabinieri ricostruire la drammatica dinamica dell’incidente per capire cosa sia accaduto. Quello che è certo, purtroppo, è che quattro persone hanno perso la vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento