Morto sulla Telesina, ascoltato il conducente del tir

Non si esclude un colpo di sonno per l'autista

Uno studente di 29 anni, Fabio Marra, di Piedimonte Matese è morto nella serata di sabato a seguito di un incidente stradale avvenuto al chilmetro 16,400 della statale 372 Telesina. Il ragazzo, a bordo di una Fiat Punto, stava percorrendo l'arteria quando è stato travolto improvvisamente da un Tir che ha invaso la direzione di marcia opposta, piombando sull'auto tra i comuni di Dragoni e Baia e Latina. Come riporta AdnKronos, il ragazzo aveva appena fatto rifornimento di carburante in una stazione di servizio e si apprestava ad incontrare alcuni amici. Molto conosciuto in zona, frequentava anche la comunità parrocchiale del suo Comune. L'urto violento del Tir contro l'auto del ragazzo, ha fatto finire il veicolo fuori strada, nella scarpata. I vigili del fuoco, infatti, hanno lavorato per diverse ore per liberare il cadavere dalle lamiere. Il conducente del Tir è rimasto illeso ed è stato sentito anche dagli agenti della Polstrada che sono giunti sul posto insieme ai carabinieri. Non è escluso che il guidatore del container-frigo possa avere avuto un colpo di sonno perdendo così il controllo del mezzo. Indagini sono in corso sulla base dei rilievi eseguiti sul posto.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento