rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Incidenti stradali Rocca D'Evandro

Madre e figlio morti in A1: lutto cittadino per i funerali

La comunità di Rocca d'Evandro si prepara all'ultimo viaggio di Elvira e Mario

Lutto cittadino per Elvira Teoli e Mario D'Ettorre, madre e figlio morti tragicamente nello schianto avvenuto sull'A1, all'altezza di Teano, lo scorso 24 giugno. E' quanto ha disposto il sindaco di Rocca d'Evandro - dove i due vivevano in località Formella - Emilia Delli Colli con una propria ordinanza che sarà in vigore il giorno dei funerali dei due, in programma giovedì 30 giugno alle 10 in piazza Belvedere. 

Elvira e Mario erano conosciuti e benvoluti da tutti. Per questo la comunità di Rocca d'Evandro si è stretta nel dolore manifestando "unanime desiderio di partecipazione" alla tragedia che ha colpito i familiari. Per questo il sindaco Delli Colli ha disposto l'esposizione in Municipio delle bandiere a mezz'asta  oltre alla sospensione di tutte le manifestazioni pubbliche previste per la giornata di giovedì. Il primo cittadino ha anche invitato gli esercenti cittadini ad abbassare le serrande tra le 10 e le 11,30 in segno di lutto, pur senza l'obbligo di sospendere l'attività commerciale. 

Elvira e Mario viaggiavano insieme a bordo di una Peugeot, guidata da un'altra figlia di Elvira e sorella di Mario, quando sono stati tamponanti violentemente da un carrattrezzi. La donna che guidava l'auto è stata trasportata in ospedale a Caserta in gravi condizioni. Un quadro clinico che sembra essere migliorato con il trascorrere dei giorni al punto che i medici stanno valutando le sue dimissioni dall'ospedale che potrebbero arrivare a breve. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madre e figlio morti in A1: lutto cittadino per i funerali

CasertaNews è in caricamento