Incidenti stradali Casal di Principe

Ciro travolto e ucciso: conducente auto positivo a cocaina. Fissata l'autopsia sul corpo del 15enne

Si aggrava la posizione del 29enne indagato. Oggi gli accertamenti medico-legali disposti dalla Procura

Sarà effettuata oggi l'autopsia sul corpo di Ciro M., il ragazzino di 15 anni di Casal di Principe travolto ed ucciso da un auto in corso Umberto, nei pressi di piazza Villa, domenica sera. 

Per la morte del ragazzo è stato iscritto nel registro degli indagati un 29enne, alla guida dell'auto che ha investito Ciro mentre si trovava a bordo di uno scooter, ora accusato di omicidio stradale. Dai test effettuati nell'immediatezza dell'accaduto il 29enne è risultato positivo alla cocaina ed all'alcol. La sua posizione ora è al vaglio della Procura. 

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della compagnia di Casal di Principe, che indagano sul caso, Ciro stava percorrendo corso Umberto quando è stato travolto da una vettura che procedeva contromano. L'adolescente ha riportato diverse fratture ed era stato ricoverato all'ospedale di Aversa dove il suo cuore ha smesso di battere nel pomeriggio di lunedì. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciro travolto e ucciso: conducente auto positivo a cocaina. Fissata l'autopsia sul corpo del 15enne

CasertaNews è in caricamento