Cade dallo scooter e batte la testa: 30enne finisce in ospedale

È rimasto a terra per più di un'ora in attesa dell'ambulanza

(foto di repertorio)

Perde il controllo dello scooter e cade rovinosamente sull'asfalto. È successo in via Pertini a San Nicola La Strada dove un 30enne di Maddaloni alla guida di un Liberty Piaggio, per cause in corso di accertamento ad opera dei carabinieri della stazione di San Nicola La Strada, ha perso il controllo del ciclomotore e nell'urto violento con l'asfalto ha battuto la testa. È rimasto a terra per più di un'ora in attesa dell'ambulanza, tra lo sguardo impotente di automobilisti e passanti. Era cosciente a tratti. All'arrivo del 118 è stato trasportato d'urgenza presso l'azienda ospedaliera 'Sant'Anna e San Sebastiano' di Caserta per il terribile trauma cranico riportato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

Torna su
CasertaNews è in caricamento