Sabato, 25 Settembre 2021
Incidenti stradali

Bambina di 5 anni muore nello schianto, dolore nel casertano

La piccola Priscilla era con la mamma parrucchiera originaria di Terra di Lavoro quando c'è stato il frontale

E' un filo di dolore a legare la provincia di Perugia con quella di Caserta per la morte della piccola Priscilla, appena 5 anni, è morta in seguito ad un frontale tra due auto. 

L'incidente si è verificato a Corciano, in provincia del capoluogo umbro. Priscilla era in auto con la sua mamma, 46 anni parrucchiera originaria del casertano e da tempo trapiantata in Umbria. La loro vettura, una Fiat Punto, stava percorrendo la strada provinciale 172 fra Capocavallo e Migiana quando si è andata a schiantare frontalmente con una Skoda Fabia a bordo della quale viaggiavano due giovani. 

Dopo l'impatto la madre della piccola è riuscita ad uscire dalla vettura incidentata. Priscilla era lì, ferma nell'abitacolo. A tirarla fuori sono stati i vigili del fuoco. Immediato l'arrivo delle ambulanze. Hanno provato a rianimarla ma per la piccola non c'è stato nulla da fare. La madre, invece, è in ospedale per le ferite riportate e lo shock. Per lei è stato attivato il supporto psicologico. Feriti meno gravi gli altri due ragazzi. La dinamica dell'incidente è al vaglio della polizia municipale. Da chiarire le cause dell'impatto tra i due veicoli. 

Sotto shock la comunità di Corciano. Il sindaco Christian Betti ha parlato di una comunità "scioccata, basita, distrutta". Bandiere a mezz'asta fin da oggi fino ai funerali della piccola che si celebreranno nei prossimi giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambina di 5 anni muore nello schianto, dolore nel casertano

CasertaNews è in caricamento