rotate-mobile
Cronaca Falciano del Massico

Svaligiata la casa di un'anziana: ladri scappano via col bottino

La signora ha urlato mettendoli in fuga senza però riuscire ad evitare che portassero via oro e soldi

A Falciano del Massico l'incubo della criminalità ha bussato alla porta di una donna anziana. La vittima, Rosa, un'ottantenne residente nel paese, è stata soggetto di un vile furto nella sua stessa abitazione durante le ore notturne. La terribile vicenda ha avuto luogo nella calma della notte, quando il sonno profondo di Rosa è stato interrotto da rumori inquietanti che hanno penetrato nel suo sonno tranquillo. All'apertura degli occhi, l'80enne si è trovata di fronte a un'ombra oscura, il cui volto era celato da un passamontagna. La paura l'ha travolta immediatamente, e con il coraggio che solo gli individui più forti possono dimostrare, ha iniziato a gridare per richiamare l'attenzione e ottenere aiuto.

Fortunatamente, il ladro ha rapidamente abbandonato il suo intento criminoso, fuggendo attraverso una finestra precedentemente forzata per accedere alla casa. Tuttavia, non prima di aver messo a segno un bottino di oggetti di valore, tra cui preziosi gioielli in oro.

Al momento, le indagini sono affidate ai carabinieri della stazione locale, che lavorano senza sosta per individuare e portare alla giustizia i responsabili di questo vile attacco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svaligiata la casa di un'anziana: ladri scappano via col bottino

CasertaNews è in caricamento