Raid della banda del buco all'interno del bar

Rubate le slot machines ed una cambiamonete. Bottino da 2mila euro

I ladri hanno praticato un foro nella parete

Hanno praticato un foro in una parete e sono riusciti a fare irruzione in un bar di via Fuccia a Marcianise. 

E' di circa 2mila euro il bottino che la banda del buco, entrata in azione nella notte, ha portato via dal locale. Stando ad una prima ricostruzione i banditi hanno praticato un foro in una parete riuscendo in questo modo ad eludere l'antifurto piazzato sulle porte d'ingresso. Una volta dentro hanno asportato le slot machine e la macchinetta cambiamonete, dandosi poi alla fuga. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Solo all'apertura i titolari del bar si sono resi conto del furto. Oltre al danno economico per la razzia delle apparecchiature da gioco c'è anche quello materiale con la parete che dovrà essere riparata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento