rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca

Furti e rapine, finisce in carcere: deve scontare 5 anni e 10 mesi

Era già agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico

Un 57enne della provincia di Caserta è stato arrestato su ordine dell'Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Prato dai carabinieri perché deve scontare una pena di 5 anni e 10 mesi di reclusione. Inoltre l'uomo dovrà pagare una sanzione di oltre 2mila euro. Nei confronti del 57enne è stato eseguito un ordine di esecuzione pene per vari reati contro il patrimonio come rapina, furto e truffa commessi nel 2009 e dal 2020 al 2021 tra Prato e Capannori (nel pratese).

L'uomo era già sottoposto agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico presso la sua abitazione in toscana sempre per reati contro il patrimonio ma diversi da quelli per i quali è stato ora arrestato e rinchiuso in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti e rapine, finisce in carcere: deve scontare 5 anni e 10 mesi

CasertaNews è in caricamento