rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca Piedimonte Matese

Sfondano un muro per rubare in casa ma vengono messi in fuga

Raffica di furti e tentativi di colpi nelle abitazioni in tutta l'area matesina

Topi d'appartamento in azione sul Matese: raffica di furti fra San Potito e Piedimonte Matese ma registrati colpi anche Dragoni, Baia e Latina, Liberi e Alife.

A San Potito Sannitico qualche notte fa i malviventi non riuscendo ad entrare in un’abitazione hanno pensato che la soluzione più rapida fosse quella di sfondare un muro in tempo record: sette minuti, registrati dalla videocamera, ed erano dentro ma è andata male perché sono poi arrivati i proprietari che li hanno messi in fuga. È andata meglio, per i malviventi, purtroppo, a Baia e Latina qualche sera dopo, dove hanno razziato numerosi attrezzi agricoli in almeno sette abitazioni, passando da una parte all’altra e a pochi metri di distanza con estrema disinvoltura.

Tentativo di furto anche sulla strada che porta da Piemonte Matese ad Alife ma ancora più eclatante, l’altra notte, in un negozio di Via Ferritto, la strada principale, ben illuminata e nel pieno centro della città. Qui i ladri hanno portano via prodotti come lacca e creme e pochi euro, dopo aver sfondato la porta. Le forze dell’ordine fanno il possibile con quello che consente l’organico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfondano un muro per rubare in casa ma vengono messi in fuga

CasertaNews è in caricamento