menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestati due fratelli mentre danno fuoco ai rifiuti

Nei sacchi di plastica c'era concime, polistirolo e cellophane da serra

A Casal di Principe, in via Circumvallazione esterna, in località Cesavolpe, i carabinieri della sezione radiomobile del Comando Compagnia hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di combustione illecita di rifiuti,  due fratelli: C.G., 55 anni, e C.L., 51 anni, entrambi di Casal di Principe. 

I militari dell’Arma li hanno sorpresi mentre bruciavano, su un’area di circa 12 mq di un loro terreno dei sacchi di plastica da concime, polistirolo e cellophane da serra. I due sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento