Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca Casal di Principe

Donna trovata in strada in stato confusionale con un feto in un sacchetto

E' ora ricoverata in ospedale in prognosi riservata, indagano i carabinieri

Donna trovata in strada a Casal di Principe con un feto di pochi mesi in un sacchetto. E’ accaduto in via San Nicola: ad individuarla alcuni passanti. Di nazionalità straniera, in stato confusionale e semi svenuta, ha destato la preoccupazione di chi in quel momento transitava in strada.

Sono stati allertati i medici del 118 che, giunti sul posto, le hanno prestato le prime cure del caso e trasportata all’ospedale Giuseppe Moscati di Aversa dove si trova tutt’ora ricoverata in prognosi riservata. Qui i medici hanno allertato i carabinieri della compagnia di Casal di Principe che hanno avviato le indagini del caso.

Al momento, da una prima ricostruzione, pare che la donna abbia avuto un aborto in strada: se sia stato spontaneo o indotto saranno le indagini a stabilirlo. La donna, 41 anni, risulta irregolare sul territorio nazionale; una volta dimessa i militari dell’Arma procederanno all’identificazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna trovata in strada in stato confusionale con un feto in un sacchetto
CasertaNews è in caricamento