Cronaca Castel Volturno

Beccati con l'eroina, pusher e cliente arrestati dai carabinieri

I militari hanno notato lo scambio di droga e sono intervenuti

Stava cedendo 10 grammi di eroina ad un acquirente giunto a Castel Volturno da Cassino quando i carabinieri sono intervenuti interrompendo lo scambio. Sono finiti in manette O.O., nigeriano di 24 anni irregolare sul territorio nazionale, ed M.L., 34 anni della provincia di Frosinone, entrambi accusati in di detenzione ai fini fi spaccio di sostanze stupefacenti. 

Il blitz è scattato in via Lista, a Castel Volturno. I militari stavano monitorando la situazione nel corso di un servizio di contrasto al fenomeno dello smercio di droga. Quando hanno visto lo scambio i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Mondragone sono intervenuti.

L'eroina è stata sequestrata così come i 45 euro, trovati nelle tasche dell'extracomunitario e ritenuti provento dello spaccio. Gli arrestati sono stati accompagnati presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccati con l'eroina, pusher e cliente arrestati dai carabinieri

CasertaNews è in caricamento