rotate-mobile
Cronaca Casal di Principe

Droga del clan, assolto il nipote del boss dei Casalesi

Pentiti sconfessati ed intercettazione demolita nel processo a Diana. Bixi incassa 10 anni

Assolto Gaetano Diana, figlio di Elio e nipote del boss Francesco 'Cicciariello' Schiavone. Dieci anni per l'albanese 'ricercato' Erjon Bixi. Questo il verdetto del collegio presieduto dal giudice Luciana Crisci del tribunale di Santa Maria Capua Vetere nei confronti dei due imputati coinvolti in una maxi inchiesta sullo spaccio di droga aggravato dal metodo mafioso per aver agevolato il clan dei Casalesi. 

Nell'ambito dello stesso procedimento altri 8 imputati sono stati condannati in abbreviato con sentenza di condanna anche in Appello. Diana, invece - assistito dall'avvocato Alfredo Santacroce - aveva scelto il processo con rito ordinario. Un processo in cui sono stati escussi (e sconfessati) i collaboratori di giustizia Francesco Zagaria, Salvatore Orabona e Giuseppe Basco, ascoltati in dibattimento. 

Secondo l'accusa della Dda, Diana avrebbe acquistato droga da Teresa Vitolo e Stefano Fusco per poi rivenderla avendo dai capi Vitolo e Fusco, entrambi già condannati, l'autorizzazione per la propria affermazione sul territorio. Un'accusa per cui è stata invocata la pena di 18 anni di reclusione. Una tesi la cui prova maestra sarebbe stata un'intercettazione ambientale di messaggio vocale inviato per gli inquirenti da Diana e captato in un'auto. Una prova che di fatto è stata demolita dal consulente nominato dai giudici che ha ribadito come quella voce non fosse dell'imputato, che è stato così assolto con i giudici che hanno accolto in toto la richiesta di assoluzione formulata dall'avvocato Santacroce.

Diverso, invece, l'esito per l'altro imputato Erjon Bixi, difeso dall'avvocato Raffaele Russo, ritenuto il canale di rifornimento della droga in Albania. Scarcerato dal Riesame dopo la retata del luglio 2019, si è reso irreperibile, di fatto senza mai presentarsi al processo. Anche per lui la Procura aveva chiesto 18 anni, ne ha incassati 10. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga del clan, assolto il nipote del boss dei Casalesi

CasertaNews è in caricamento