Mercoledì, 20 Ottobre 2021

La Finanza scopre discarica vicino allo stadio: trovato amianto e pneumatici | VIDEO

Tonnellate di rifiuti pericolosi nei pressi dello stadio comunale e del mercato di San Prisco. E per di più sversati su un terreno sotto cui, a soli due metri di profondità, si trovano le condutture dell'acquedotto della Campania Occidentale, ovvero della rete idrica servente la città di Napoli, la relativa area metropolitana nonché gran parte dei comuni della stessa provincia di Napoli e di quella di Caserta. E' quanto scoperto dalla guardia di finanza di Caserta, appena fuori dal centro abitato sanprischese. Nell'area, di circa 2500 metri quadrati, si erano accumulati nel tempo ingenti quantitativi di rifiuti speciali e pericolosi come lastre di amianto frantumate, guaine bituminose, pneumatici, barattoli di vernice, elettrodomestici e materiali di risulta provenienti da attività di costruzione e demolizione. La mega discarica abusiva è stata sequestrata dal gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere (su disposizione della Procura) e bonificata in appena otto giorni.

Sullo stesso argomento

Video popolari

La Finanza scopre discarica vicino allo stadio: trovato amianto e pneumatici | VIDEO

CasertaNews è in caricamento