rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

Nel casertano Covid ai minimi termini ma pochissimi tamponi

Il bollettino dell'Asl certifica appena 61 nuovi casi e 74 guariti

Sono appena 61 i nuovi casi di coronavirus in provincia di Caserta nella domenica del voto. Lo riferisce l'Asl che ha diramato il bollettino relativo all'emergenza pandemica aggiornato alla mezzanotte del 25 settembre. 

Un resoconto che risente dei pochissimi tamponi processati in 24 ore, appena 591, con il tasso di positività - cioè il rapporto percentuale dei contagi rispetto ai test analizzati - che si attesta al 10,32%, poco meno del giorno precedente (10,83%). Non si registrano altre vittime mentre i guariti sono 74. Alla luce di questi numeri gli attuali positivi si attestano a quota 2086 (-13). 

Le comunità in cui si è riscontrata la presenza di nuovi positivi sono Alife, Alvignano (2), Aversa, Bellona (3), Caiazzo, Capodrise (2), Capua, Carinaro, Casagiove, Casal di Principe, Caserta (5), Cervino, Cesa, Lusciano (3), Maddaloni (2), Marcianise (10), Pietramelara (2), Pietravairano, Portico di Caserta, Presenzano, San Cipriano, San Marcellino (2), San Marco Evangelista, San Prisco, Santa Maria a Vico (2), Sant’Arpino (2), Sessa Aurunca, Sparanise (6), Teverola (2), Trentola Ducenta (2).

Il bollettino dell'Asl del 26 settembre 2022

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel casertano Covid ai minimi termini ma pochissimi tamponi

CasertaNews è in caricamento