menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli degli ispettori in 3 centri di confezionamento della carne

Riscontrate “non conformità” in materia di etichettatura ed indicazione degli allergeni

Un’importante azione di controllo è stata posta in essere dall’Ispettorato centrale repressione frodi, che fa capo direttamente al Ministero delle Politiche agricole, alimentarli e forestali. Gli ispettori hanno effettuato controlli in tre centri di confezionamento e distribuzione ubicati a Santa Maria Capua Vetere, Marcianise e Capodrise per verificare il rispetto della normativa sulle informazione ai consumatori per i prodotti della gastronomia e sugli allergeni. Nel corso di questi controlli sono state riscontrate “non conformità” relativamente alla etichettatura di alcuni prodotti ed alla indicazione degli allergeni e per questo motivo è scattata la diffida al legale rappresentante per regolarizzare la situazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Maestra positiva al Covid: chiusa la scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento