rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca

Truffa alle assicurazioni: avvocato casertano sotto processo

Il legale è finito alla sbarra insieme ad un suo cliente. In aula un detective della compagnia assicurativa

Truffa ai danni della Sara Assicurazioni. E' questo il motivo per il quale sono finiti sotto processo un noto avvocato casertano, Paolo M., insieme con un suo cliente, Vincenzo C.

Nel corso dell'ultima udienza, svoltasi presso la sezione distaccata di Caserta del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, è stato escusso un investigatore che svolge attività di assistenza sugli incidenti proprio per la Sara Assicurazioni. "Nel 2012 venne fatta una contestazione al liquidatore da parte di una nostra assicurata in seguito ad un incidente con danni ad uno scooter ed a un ragazzo (odierno imputato nda) - ha raccontato l'investigatore al giudice - La lamentela riguardava la mancata corresponsione dell'indennizzo che invece era stato versato con due assegni da 3mila e 1500 euro ed incassato".

Il detective ha spiegato come poi si recò dal ragazzo vittima dell'incidente, avvenuto mentre questi si trovava a bordo dell'Sh dell'amico, che però "si dichiarò estraneo alla vicenda". Da lì venne sporta la denuncia di cui al processo. Da ulteriori controlli, inoltre, è emerso come il ragazzo si sia effettivamente recato all'ospedale di Caserta per le ferite riportate dopo l'incidente anche se "non mostrò documenti ma declinò le sue generalità come da prassi", ha concluso l'investigatore.

Nel collegio difensivo ci sono gli avvocati Orlando Sgambati e Nello Di Fratta. Il processo proseguirà alla fine di settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa alle assicurazioni: avvocato casertano sotto processo

CasertaNews è in caricamento